FONDAZIONE RAFFAELE COMINELLI

L’illustre famiglia Cominelli, di origine salodiana, fece erigere il palazzo verso la metà del Seicento, nel meraviglioso centro storico del borgo di Cisano.

L’elegante edificio settecentesco è stato recentemente restaurato grazie alle volontà di Raffaele Cominelli, che con grande spirito filantropico, ha fatto sì che alla sua morte sia stata istituita la Fondazione a lui stesso intestata.

 

La Fondazione Raffaele Cominelli ha come scopo la conservazione della cultura della Valtenesi e la raccolta di quadri di Leonardi Cominelli, pittore e poeta vissuto fra il 1642 e il 1703. 

Il Consiglio di amministrazione è nominato dal Sindaco del Comune di San Felice del Benaco, e la Fondazione stessa riceve costantemente sovvenzioni e contributi dal Comune stesso.

Il CDA Attualmente in carica.

Le Bomboniere Alter-Native:
fai una donazione per sostenere il nostro progetto di inclusione sociale, offirai ai tuoi invitati una colazione piena di sorrisi.

©2020 di Fondazione Raffaele Cominelli